• About Zerogradinord.net

    http://www.zerogradinord.net

    Quebec-St Malo, Alberto Riva parla del naufragio di Acrobatica

    by  • 14 July 2024 • alberto riva, Breaking news, In evidenza, Incidenti, Oceano, Quebec Saint Malò, Vela

    L’equipaggio di Acrobatica, il Class40 di Alberto Riva con bordo lo skipper italiano Tommaso Stella e il francese Jean Marre, è naufragato il 9 luglio scorso a circa 300 miglia a Nord delle isole Azzorre intorno alle ore 13 UTC: l’imbarcazione, impegnata nella regata d’altura Québec Saint -Malo e lunga soltanto 12 metri, per cause ancora da chiarire, è stata coinvolta in una collisione con il tanker liberiano Silver Ray, il quale successivamente ha recuperato i tre naufraghi.

    RS21 Cup Yamamay, a Malcesine vince Stenghele

    by  • 10 July 2024 • Breaking news, In evidenza, Monotipia, RS21, Vela

    Ritorna al successo “Stenghele” di Pietro Negri, con al timone Giovanni Meloni, a Malcesine nell’Act 4 della RS21 Cup Yamamay. Un successo che conferma la regola di questo circuito con un vincitore diverso ad ogni Act: “Diva” di Andrea Battistella al debutto di Porto Rotondo, “Brontolo” di Filippo Pacinotti a Cala de’ Medici, “Fremito d’Arja” di Dario Levi a Riva del Garda ed ora Pietro Negri (Cv Torbole) nella tappa ancora gardesana di Malcesine.

    Quebec-St Malo, incidente per Acrobatica di Alberto Riva

    by  • 10 July 2024 • Breaking news, In evidenza, Incidenti, Oceano, Quebec Saint Malò, Vela

    Alle 15:00 di ieri pomeriggio il Class40 Acrobatica di Alberto Riva è rimasto coinvolto in un incidente durante la Transat Québec-Saint Malo. L’equipaggio, composto da Alberto Riva, Jean Marre e Tommaso Stella, sta bene ed è al sicuro su una nave cargo che l’ha tratto in salvo. Al momento non conosciamo le ragioni dell’incidente, ma siamo felici di poter rassicurare tutti gli amici, i familiari e i tifosi di Alberto, Jean e Tommaso sono sani e salvi.

    Aegean 600, Zoulou sets a new record but one team suffers tragic loss

    by  • 10 July 2024 • Aegean 600, Altura, Breaking news, English, In evidenza, Incidenti, Vela

    The 4th edition of the AEGEAN 600 got off to a picture-perfect start yesterday, with all boats in the fleet getting a fast start to their 605-mile journey around the islands of the Aegean. Routing solutions for both the fastest monohulls and fastest multihulls pointed towards new course records, and these teams battled through last night and today in all that this race course could throw at them: from Meltemi winds accelerated to over 40 knots in the island channels followed by near-calms in the island lees.

    Salò Sail Meeting, vince Baraimbo

    by  • 8 July 2024 • Breaking news, In evidenza, Monotipia, salò sail meeting, Vela

    Pioggia, maltempo e un vento che dopo la prima prova del mattino non è più tornato con l’intensità sufficiente per consentire lo svolgimento delle altre due in programma. Si è chiusa così domenica 7 luglio la seconda giornata della classica Salò Sail Meeting, che nel fine settimana ha visto scendere in acqua 26 monotipi gardesani: 12 Dolphin81, 7 Protagonist 7.50 e 7 Fun.

    Trofeo S.M. La Reina, new ORC Sportboat european champion crowned

    by  • 8 July 2024 • Altura, Breaking news, English, In evidenza, orc international, ORC-IRC, Vela

    The 25th edition of the Trofeo S.M. La Reina and the 36th edition of the Copa Almirante Marcial Sánchez-Barcáiztegui, alongside the ORC Sportboat European Championship 2024, hosted from June 28 to July 7 by the Real Club Náutico de Valencia (RCNV) in cooperation with the Offshore Racing Congress (ORC), culminated in celebrating the champions today.

    Aegean 600, fast and furious start

    by  • 8 July 2024 • Aegean 600, Altura, Breaking news, English, In evidenza, ORC-IRC, Vela

    Spectacular 15-25 knot conditions today helped get this year’s fleet of the AEGEAN 600 off to a fast and furious start to their 605-mile tour of the beautiful Aegean islands. These perfect conditions in this 4th edition of the race organized by the Hellenic Ocean Racing Club (HORC) are suitable to threaten course records in both the Monohull and Multihull divisions.