• UN SIMULATORE DI DERIVA SPORTIVA IN REGALO ALLA CDVR

    by  • 17 June 2013 • Uncategorized

    Grande giornata martedì 18 giugno, a Marina di Grosseto. In occasione della presentazione ufficiale della base logistica dei Mondiali Formula 18 e Rs Feva, la Compagnia della vela Grosseto riceve dalla Fondazione Bertarelli un simulatore di deriva sportiva.

    Martedì 18 giugno il Comune di Grosseto e il "Comitato Mare. Vela internazionale" (Cmvi) presentano la rinnovata sede a mare, base logistica dei due prossimi campionati del mondo di vela organizzati in collaborazione con la Compagnia della vela Grosseto (CdvG). Sia gli equipaggi dei Formula 18 Worlds 2013 (5-12 luglio) sia quelli del Rs Feva Worlds 2013 (19-26) potranno contare su una struttura totalmente rinnovata e organizzata per agevolare sia gli atleti prima e durante le uscite a mare sia tutto lo staff che ruota intorno ai due importanti eventi: allenatori, responsabili della logistica, comitato di regata, segreteria ecc. In più, intorno alla sede rimane disponibile la grande area all’aperto dove armare le barche e depositare i carrelli di traino.

    Evento nell’evento, durante la presentazione, la CdvG riceverà ufficialmente il nuovo simulatore di vela donato dalla Fondazione Bertarelli, per favorire l’apprendimento e la pratica di questo sport. Dalla duplice valenza: agevola l’educazione dei normodotati, ma anche i ragazzi diversamente abili.

    «Abbiamo deciso di sostenere questa richiesta della Compagnia della vela Grosseto perché ci ha colpito l’entusiasmo con cui hanno intrapreso l’attività di scuola vela e di formazione giovanile» ha dichiarato il dottor Claudio Tipa, fondatore della Fondazione e suo vice presidente, che ha aggiunto: «Crediamo che sia importante sostenere, compatibilmente con le nostre risorse, chi dimostra di svolgere attività concrete e mirate allo sviluppo del territorio. Lo sport e l’educazione sportiva sono elementi fondamentali per la crescita delle persone: supportare anche questo tipo di sviluppo rientra perfettamente nei nostri obiettivi. L’attenzione mostrata dalla Compagnia ai velisti diversamente abili è stata un motivo in più per dotarla di questo strumento, utile a educare in sicurezza tutte le persone che possono avere difficoltà motorie».

    Il simulatore, un Rs Feva montato su un particolare supporto semovente, è in grado di riprodurre in terra tutte le sollecitazioni e i movimenti di una barca in navigazione grazie a un sistema basculante, che reagisce alla pressione del vento sulle vele. Un sistema adatto al lavoro propedeutico alle uscite in barca vere e proprie, sia per chi deve prendere confidenza con il comportamento di una barca a vela, sia nelle giornate in cui le condizioni meteo marine non consentono di prendere il mare in sicurezza.

    «Sono entusiasta di poter beneficiare di un’attenzione del genere» ha dichiarato Marco Borioni, presidente CdvG. «In primo luogo perché la Fondazione Bertarelli, attraverso il dottor Tipa, ci ha fornito un aiuto fondamentale che non saremmo stati in grado di acquisire autonomamente. Grazie al simulatore l’attività riservata ai velisti diversamente abili, da noi già intrapresa con le imbarcazioni della classe 2.4, subisce una decisa accelerazione. Inoltre, l’allenamento e l’attività dei nostri atleti più giovani si arricchiscono di un efficace ausilio per migliorare le loro prestazioni veliche. Il fatto che tutto questo avvenga durante la presentazione della sede che il Cmvi ha deciso di condividere con la CdvG non può che rendermi felice. Ringrazio ancora una volta la Fondazione Bertarelli e tutti coloro che lavorando con noi ci hanno permesso di raggiungere questo risultato».

    Fondazione Bertarelli – La Fondazione Bertarelli, costituita dai fratelli Maria Iris Tipa Bertarelli e Claudio Tipa, è operativa dal 2009 e si occupa statutariamente della promozione territoriale della Toscana, con particolare attenzione verso la Maremma, mediante contributi nel mondo dell’arte, del recupero ambientale, dell’archeologia, dell’architettura contemporanea sostenibile e del sociale. È parte della Bertarelli Foundation, creata nel 1998 a Ginevra dai fratelli Ernesto e Dona Bertarelli e si occupa di attività filantropiche locali e mondiali, dalla ricerca scientifica, alla conservazione dell’ambiente, all’educazione, allo sport.
    Website: www.fondazionebertarelli.it

    CdvG – La Compagnia della Vela Grosseto nasce nel 2006 a Marina di Grosseto fondata da un gruppo di istruttori federali e appassionati di vela con due finalità: promuovere l’attività della vela tra i ragazzi e organizzare eventi agonistici di alto livello. Grazie alle scelte del nuovo consiglio direttivo e della nuova presidenza è il primo sodalizio a portare un campionato del mondo di vela nel comune di Grosseto. Dal punto di vista didattico ha scelto di sposare la vela veloce, catamarani e windsurf, per portare lo sport in una dimensione più moderna. Dal 2012 ha anche introdotto l’immortale Optimist per le lezioni di iniziazione di chi vuole intraprendere un percorso sul singolo.
    Website www.compagniadellavelagrosseto.it

    About